Ecco le tre regole per vendere la casa senza affidarla (forse) ad un Agente Immobiliare.
Sempre più persone si illudono che vendere la propria casa da soli sia semplice. Che ci vuole? Alcune foto, una descrizione e via… pubblicare l’annuncio sui portali online.
Ma se le cose fossero così semplici, perché le case rimangono invendute per mesi? No, tranquillo, non è colpa della crisi!
Vendere una casa non è affatto semplice e te lo dimostriamo ora, spiegandoti  le 3 regole più importanti da seguire. Poi sta a te giocare la tua partita e provarci da solo.

Hai pubblicato il tuo annuncio online ma rimane in vetrina per mesi; attira la curiosità di qualche potenziale acquirente, ti contatta per visionare la casa e poi sparisce e molto spesso non risponde alle tue telefonate.
Solo questa situazione ti dovrebbe porre una domanda: “Avrò fatto tutto bene?” Sei convinto che risparmiare i soldi della provvigione all’agente immobiliare sia ancora conveniente? Dove sto sbagliando?

Oggi gli acquirenti hanno le idee molto chiare e tu sei in grado di rispondere a tutte le loro domande?

Chi chiama per visitare il tuo appartamento sa già che cosa cerca: il numero delle camere, presenza dell’ascensore, riscaldamento, il contesto in cui è ubicato. Sei in grado di riconoscere un compratore interessato da un altro che vuol fare il giro turistico della tua casa, come se fosse il Colosseo?

Riconosci le obiezioni vere o false dell’acquirente? Riconosci i segnali di acquisto?

Talvolta gli acquirenti ti esprimono le loro esigenze, ma sei focalizzato sulla vendita e non sull’ascolto dell’acquirente e non cogli l’occasione.

Gli acquirenti non vogliono incorrere in problemi, sei sicuro che sia tutto in regola?

L’immobile  deve essere privo di vizi, vincoli urbanistici ed edilizi, catastalmente in ordine; spesso quando si ereditano immobili da parenti si verificano problemi di questo tipo.
Sai che se vendi un appartamento non in regola avrai sicuramente problemi dopo il preliminare di compravendita o al momento del rogito potresti trovarti in guai seri, anche, dopo averlo venduto?

Individuare  i problemi in anticipo con l’analisi della documentazione ti eviterà di dover poi vagare per uffici e riparare eventuali danni.

Un Agente immobiliare professionale, prima di mettere in vendita un immobile effettua una istruttoria che controlla tutte le eventuali difformità in capo all’immobile e ti assiste nella risoluzione di tutte le problematiche che possono insorgere durante le trattative finalizzate alla compravendita.
Vale ancora la pena provare a vendere la casa da solo? Se la tua risposta è si leggi il prossimo punto.

Un acquirente interessato all’immobile vuole un prezzo adeguato al valore della casa. Tu lo conosci?

Chi vuol comprare la tua casa potrebbe aver fretta di concludere perché vuole andare a vivere con la sua famiglia e quindi non vuole perdersi in trattative lunghe e faticose.

Ti sveliamo un segreto: l’acquirente, spesso, conosce il mercato immobiliare e capisce se il prezzo che hai assegnato al Tuo appartamento è corretto o meno!

Non aggiungere al prezzo il valore affettivo, purtroppo i tuoi ricordi in quell’appartamento non lo valorizzano.
Lui vuol concludere l’affare, presto e bene, non ha voglia di sentirsi dire che quella casa era di tuo nonno e tu hai giocato nel soggiorno!
Se vuoi vendere l’immobile da solo, assicurati di saperlo valutare e di saper gestire la trattativa economica in modo vantaggioso.

Vendere la casa non è come vendere un qualsiasi oggetto, è tra le cose più importanti della tua vita dove ci sono i sacrifici della tua famiglia.


Sei in grado di fare tutto ciò che ti abbiamo appena elencato ma trascorrono mesi e non hai ancora venduto la tua casa. Non credi che sia il caso di chiedere la consulenza ad un professionista?

Se vuoi vendere la casa, la scelta migliore è chiamarci e chiederci cosa faremo per te!

Per qualsiasi chiarimento contattaci e siamo a tua disposizione per rispondere ai tuoi dubbi e valutare la tua casa